martedì 6 agosto 2013

Biscotti al Brachetto d'Acqui DOCG

L'esperimento era quello di dover sostituire il Brachetto d'Acqui DOCG alle classiche ciambelline al vino, ricetta tipica laziale che faccio spesso in inverno......ma non ho calcolato i 40 gradi nella mia cucina di Agosto a Palermo....impossibile dare una forma di ciambella all'impasto che si scioglieva e sgretolava tra le mani, e hanno preso una forma indefinita



Peccato perché il sapore é ottimo, anzi l' ho apprezzato ancora di più, visto che come vi avevo parlato qui, il Brachetto d'Acqui DOCG é un vino spumante dolce e fruttato. 


Ingredienti 
1 bicchiere di Brachetto d'Acqui DOCG 
1 bicchiere di Olio di Semi 
1 bicchiere di Zucchero 
5 bicchieri di farina 
1 cucchiaino di lievito 
un pizzico di cannella 
Zucchero per la glassatura 

 
Lavorare in un contenitore lo zucchero con l'olio di semi, aggiungere il Brachetto d'Acqui DOCG e la cannella. 
Aggiungere a poco a poco la farina e lievito setacciati, farlo poco alla volta in base al bisogno, il risultato dovrà essere un impasto morbido. 
Con il composto formare dei vermicelli sottili e lunghi, chiuderli a cerchio, sovrepponendo le punte, e tuffarli nello zucchero. 
Disporli nella placca sopra la carta forno, e infornarli in forno preriscaldato a 180º per circa 15 minuti o finché si dorano