mercoledì 7 agosto 2013

Moretta con ganache al cioccolato e chantilly al pistacchio

abbiamo brindato con Brachetto d'Acqui
offerto da Consorzio Tutela Brachetto d'Acqui

Qualche giorno fa é stato il compleanno della mamma.....
e ho avuto la felice idea di preparare una torta in casa.....esperienza da non ripetere più in pieno 25 Luglio con 41 gradi....tra il forno che ho dovuto accendere e le creme che si smontavano é stata un'esperienza da non ripetere più....la prossima volta opterò per una cheese cake senza cottura o un semifreddo.....ma nonostante il caldo, per fortuna il risultato é stato apprezzato.....in questa ricetta della Moretta ho sostituito lo zucchero con il dolcificante Stevida, estratto di stevia, giusto perché la torta prevedeva una farcitura con creme già abbastanza caloriche, e quindi ho voluto ridurne il suo contenuto calorico


Moretta con ganache al cioccolato e chantilly al pistacchio

Moretta con ganache al cioccolato e chantilly al pistacchio

Ingredienti

Per la Moretta

150 gr farina
3 uova
150 gr dolcificante Stevida
75 gr burro
150 ml latte
75 gr cacao amaro
1 bustina di lievito
vanillina
sale
per la ganache al cioccolato
250 gr cioccolato fondente
250 ml panna fresca
un pezzetto di burro
per la chantilly al pistacchio
250 ml panna fresca
vanillina
30 gr dolcificante Stevida

per la copertura

Glassa al cacao Paneangeli
Decorazioni in zucchero  Gunthart

Separare i tuorli dagli albumi e montare a neve ferma gli albumi con un pizzico di sale.
A parte montare i tuorli con il dolcificante Stevida  per circa 15 minuti per far incorporare molta aria al composto 
Aggiungere il burro a temperatura ambiente continuando a mescolare.
Aggiungere la farina,il lievito, la vanillina e il cacao setacciati.  Durante questa fase aggiungere di tanto in tanto il latte per rendere il composto più lavorabile.
Aggiungere al composto gli albumi montati a neve e mescolare dal basso verso l’alto facendo attenzione a non smontarl.
Imburrare e infarinare bene una teglia e versare il composto.
Cuocere 180 °C per circa 30/40 minuti.
Controllare la cottura infilando uno stuzzicadenti al centro della torta

Preparare la ganache al cioccolato: fare riscaldare sul fuoco la panna fresca, appena inizia a bollire, togliere dal fuoco e aggiungere il burro e il cioccolato fondente a pezzi, e fare sciogliere il tutto.
Lasciare riposare a temperatura ambiente per 30 minuti, e poi conservare in frigo per un pò prima di montarla con un frullino.....deve essere fredda altrimenti non monta.


Preparare la chantilly al pistacchio: montare la panna fresca, aggiungendo il dolcificante Stevida e un pizzico di vanillina. Appena la panna é montata aggiungere la pasta di pistacchio Fiasconaro, e ammalgamare il tutto.

Tagliare la torta moretta in tre strati, nel primo farcire con la ganache al cioccolato, nel secondo con la chantilly al pistacchio, e sulla superficie coprire con una colata di cioccolato, io ho usato la Glassa al cacao Paneangeli , in busta già pronta, é sufficiente immergere la confezione ancora chiusa in acqua calda per dieci minuti e… il gioco è fatto.
Infine ho decorato la torta con delle Decorazioni in zucchero di Gunthart 



é sufficiente immergere la confezione ancora chiusa in acqua calda per dieci minuti e… il gioco è fatto - See more at: http://www.paneangeli.it/prodotto/-/prodotto/glassa-al-cacao#sthash.l5TgdrHc.dpuf
é sufficiente immergere la confezione ancora chiusa in acqua calda per dieci minuti e… il gioco è fatto - See more at: http://www.paneangeli.it/prodotto/-/prodotto/glassa-al-cacao#sthash.l5TgdrHc.dpuf
é sufficiente immergere la confezione ancora chiusa in acqua calda per dieci minuti e… il gioco è fatto - See more at: http://www.paneangeli.it/prodotto/-/prodotto/glassa-al-cacao#sthash.l5TgdrHc.dpuf