venerdì 7 novembre 2014

BRINDO a me, con le bollicine Tosti


Oggi é il mio compleanno....e per un brindisi "fortunato" oggi brindo con voi e con Tosti

Da sette generazioni alla guida della famiglia Bosca, Tosti nasce nel cuore di un territorio unico al mondo per vocazione vitivinicola, Asti, la rinomata zona di produzione del moscato Bianco DOCG

Tosti e i vigneti di Canelli (AT), un equilibrio che da duecento anni si rinnova nel segno della qualità, dell'innovazione, della tradizione e dell'esperienza,  con le sue uve selezionate, provenienti dalle 300 famiglie di conferenti e un team di enologi e uno staff tecnico di abilità e competenza.

E un riconoscimento che si rinnova con i 15 milioni di bottiglie vendute nel mondo da coloro che scelgono di portare "l'effetto bollicine" nel celebrare gli eventi favorevoli, le migliori occasioni, e ricordi più indelebili, con i grandi vini della tradizione italiana di un marchio unico, unico come la bottiglia, la sola al mondo con l'ombellico

Ecco come nasce l’Asti Tosti



Della ricca produzione, ringrazio l'azienda per avermi dato la possibilità di degustare I Classici, che rappresentano l'emblema produttivo Tosti
ottenuti dai grandi vitigni della tradizione vitivinicola italiana dal dolce al secco, tutte le bollicine esprimono qualità e personalità
 
L'Asti DOCG, é ottenuto con il 100% di uve di Moscato Bianco di Canelli, ricco di aromi e profumi di fiore, si serve fresco ad una temperatura di servizio di 6/8°, e le sue bollicine dolci si accompagnano con i dessert, la pasticceria secca, frutta e i gelati.Presenta una spuma abbondante e persistente, una effervescenza costante, un profumo fresco e fruttato e un sapore equilibrato dolce e fine.
E in occasione di un'altra ricorrenza in famiglia, lo abbiamo accompagnato e degustato con il Parfait di Mandorle

Il Brut Gran Cuvèe mette d'accordo tutti, ed é la scelta di chi apprezza le bollicine secche, intense e saporite, unione di diversi vitigni a bacca bianca
Va servito fresco, ad una temperatura di servizio di 6/8°

Effervescenza fine e persistente e profumo fresco e fruttato, con note floreali e sentori di crosta di pane lo rendono
ottimo come aperitivo, ma ideale anche a tutto pasto con piatti a base di pesce e crostacei.

Oggi Tosti si presenta con un'immagine rinnovata e una nuova linea di bollicine dal design della collaretta e dell'etichetta fresco, dinamico e innovativo

Adesso, in alto i calici, e come nei più importanti festeggiamenti,
per un augurio tintinnante

Io BRINDO a me…. a ciò che sono.. a ciò che non diventerò mai...
BRINDO al mio coraggio che teme anche la paura, alla mia coerenza…al mio essere disponibile.
BRINDO ai mie pregi…ma anche ai miei difetti…non rinnego nulla del mio essere, nemmeno ciò che di me non amo.
Io BRINDO a me…una donna come tante, una donna più che normale.
BRINDO a quel che ancora mi riserva la mia vita…


Link Utili