sabato 21 luglio 2012

Il frigo piange.....

Sarà perche' e' venerdì,sarà perché la settimana volge al termine,sarà perché non ho avuto grande voglia di andare a fare compere per il troppo caldo......ma il mio frigo piange!!
Desolata penso a cosa poter cucinare per stasera,apro il frigo e non trovo molto,giusto una base di pasta brisée pronta,ma nessuna idea con cosa riempirla......e allora con quel poco che ho trovato sono riuscita a preparare una

TORTA SALATA ALLA PIZZAIOLA

Ingredienti:

1 base di pasta brisée 
3 patate medie 
2 pomodori
qualche acciuga sott'olio
mozzarella
sale,pepe,origano,olio

Lessare le patate,e lasciarle raffreddare per riuscire a tagliarle a fette.
Stendere su una tortiera da crostata la base della pasta brisée,e bucherellarla con i rebi di una forchetta.


 Affettare le patate e distribuire le fette sul fondo della pasta brisée,regolare di sale,pepe e origano (io ho anche aggiunto del pecorino grattugiato)

                      
 Affettare del pomodoro e condirlo con olio e sale,e poi distribuirlo sulla torta formando un altro strato e aggiungere qualche acciughina sott'olio 



A questo punto,completare l'ultimo strato con delle fette di mozzarella,regolare di sale,pepe,origano e aggiungere un filo d'olio.
Arrotolare i bordi della pasta a formare una cornice.
 
 


Infornare a forno caldo a 200° per circa 20 minuti,fino a doratura.




Lasciare leggermente intiepidire,per poter fare delle fette compatte,e servire ancora calda.



Sembrava una vera e propria pizza