venerdì 14 febbraio 2014

I Biscotti dell' Amore

 

 
Oddio che titolo melenso e scontato.....ma del resto come potevo chiamarli i biscotti che ho preparato con le mie manine....impastati alle 3 di notte e infornati stamattina all'alba....per il giorno di San Valentino?
Naturalmente l'idea é per un dolce regalo al mio Lui per la festa di San Valentino, che non amo particolarmente festeggiare, preferendo organizzare una cenetta casalinga o donando un dolcetto fatto con le mie mani.....che viene sempre apprezzato.


" Due amanti felici fanno un solo pane, una sola goccia di luna nell'erba, lascian camminando due ombre che s'unisco, lasciano un solo sole vuoto in un letto. Di tutte le verità scelsero il giorno: non s'uccisero con fili, ma con un aroma e non spezzarono la pace né le parole. E' la felicità una torre trasparente. L'aria, il vino vanno coi due amanti, gli regala la notte i suoi petali felici, hanno diritto a tutti i garofani. Due amanti felici non hanno fine né morte, nascono e muoiono più volte vivendo, hanno l'eternità della natura"


Ingredienti

per la pasta frolla (ricetta qui)
 
100 gr burro
300gr farina
150gr zucchero
2 uova
1/2 bustina lievito
vanillina
 
per decorare
 
Confettura extra di Lamponi Mambretti
Zucchero a velo Eridania

Preparare la pasta frolla seguendo il procedimento qui
Dopo aver fatto riposare l'impasto
stenderlo con il mattarello su carta forno infarinata fino a formare una sfoglia alta 4 mm circa.
Con gli stampini a forma di cuore ricavare un numero pari di formine (devono essere accoppiati).
Su metà dei cuori fare delle ulteriori incisioni con uno stampo più piccolo del precedente, togliendo l'interno per formare la finestrina, per permettere alla marmellata di fuoriuscire in superfici.


Mettere i cuoricini sulla carta forno e infornare per una ventina di minuti a 180°.
Togliere dal forno, lasciare raffreddare e procedere con la decorazione
Sul cuoricino più grande spalmare uno strato abbondante di Confettura extra di Lamponi Mambretti,(
acquistabile su Lovetaly


Mettere sopra l’altra metà del cuore.
Spolverizzare con
Zucchero a velo Eridania