giovedì 19 marzo 2015

Zeppole di San Giuseppe


Quest'anno per la festa del papà....pur non essendo un dolce tradizionale della mia città ho voluto provare a fare le Zeppole al forno.....naturalmente non ci siamo fatti mancare anche la Sfincia di San Giuseppe con la ricotta....nel rispetto delle proprie tradizioni

La ricetta l'ho seguita passo passo su un forum dopo aver avuto modo di valutare che fosse stra-collaudata

Per la pasta delle zeppole
300 ml acqua
125 gr burro
250 gr farina 00
un pizzico di sale
5 uova
scorza o aroma di limone
aroma di vaniglia

Per la crema 
1 uovo intero
180 gr zucchero
500 ml latte
60 gr farina o amido
un pizzico di sale
vanillina
scorza o aroma di limone

Decorazione
amarene sciroppate
zucchero a velo Eridania

In un pentolino portare a bollore l'acqua insieme al burro e a un pizzico di sale.
Spegnere e versare la farina setacciata girando l'impasto molto velocemente in modo da non formare i grumi, e rimettere il tutto sul fuoco a fiamma bassa, continuando ad amalgamare finchè il composto non si stacchi dalle 
pareti  e diventa una palla, appena il fondo della pentola forma una patina bianca, spegnere e lasciare raffreddare qualche minuto.
Cominciare ad aggiungere le uova uno alla volta, e incorporare il successivo solo a completo assorbimento.  Aggiungere l'aroma vaniglia e al limone e aiutandosi con una sac a poche con il beccuccio a stella grosso, formare le zeppoline, partire dal centro e formare delle ciambelline. Disporle su carta forno e infornare a 200 gradi per 25 minuti, fino a doratura.
Se preferite le Zeppole fritte, disporle su dei quadratini singoli di carta forno e friggerle in olio caldo tuffandole con tutta la carta forno, che durante la cottura si staccherà e potrete togliere con una pinza.

Preparare la crema in anticipo e lasciare raffreddare.....una crema leggerissima e deliziosa con 1 solo uovo, che potrete variare aggiungendo anche altri ingredienti

Lavorare l'uovo intero con lo zucchero, aggiungere un pizzico di sale, la vanillina e la scorza o l'aroma di limone, e la farina. Lavorare tutto con la frusta e a filo aggiungere il latte (io latte caldo)
Rimettere tutto sul fuoco a fiamma bassa e lasciare cuocere circa 25 minuti, amalgamando sempre per non formare i grumi.

Farcire le zeppole con la crema, io ho inserito la crema sia all'interno e poi sopra a coprire il foro. Decorare con le amarene sciroppate e un'abbondante spolverata di zucchero a velo.