venerdì 14 settembre 2012

Marmellata Light

Oggi é la classica giornata autunnale, da stanotte é scesa la temperatura e abbiamo avuto un fortissimo acquazzone che ancora perdura....la classica giornata da stare in casa e mettersi in cucina. 
Io in realtà avevo un lavoretto da fare che slittavo già da qualche giorno e oggi ho colto l'occasione per farlo.....domenica avevamo raccolto le susine, in campagna abbiamo un albero che ritarda i frutti,e poiché é da tutta l'estate che mangiamo susine ho deciso di usarne un pò per fare qualche barattolo di marmellata. 
Naturalmente mi sono aiutata con il Fruttapec di Cameo,facile da usare,comodo,e immediato.....Fruttapec contiene la pectina, un gelificante che si ricava dalle mele e dagli agrumi e che riduce il tempo di bollitura della frutta a soli 3 minuti. Così la confettura conserva tutto il sapore e il colore della frutta! Poiché i frutti che ho usato sono già di per se molto dolci, e io non amo le marmellate troppo dolci, ho usato il Fruttapec 3:1 che consente di realizzare confetture dal gusto di frutta ancora più intenso e con solo 350 g di zucchero per ogni kg di frutta. Avevo anche delle belle pesche e 1 busta in più,e ne ho fatti anche 4 barattoli di pesca. 






 Marmellata di Susine (dose per ogni busta)

1 busta di fruttapec 3:1
350 gr zucchero
1 kg di susine mondate

Lavare, mondare, tagliare la frutta a pezzettini piccoli e metterla nella pentola alta. 
Mescolare il Fruttapec 3:1 con lo zucchero ed aggiungerlo a freddo alla frutta.
Portare ad ebollizione e far bollire per almeno 3 minuti a fiamma molto alta, sempre mescolando. 
Togliere la pentola dal fuoco e mescolare per ancora 1 minuto, fin quando si dissolve la schiuma.
Valutare la consistenza della confettura prendendone una piccola qt in un piattino,se la consistenza non é raggiunta rimettere qualche altro minuto sul fuoco.
Versare la marmellata bollente nei barattoli sterilizzati (io li sterilizzo nel microonde) e capovolgere i barattoli per 5 minuti,affinché si crei il sottovuoto.







 Marmellata di Pesche (dose per ogni busta)

1 busta di fruttapec 3:1
350 gr zucchero
1 kg di pesche mondate

Lavare e mondare le pesche.
Prendere 1/2 Kg di pesche e frullarle con il frullatore a immersione, mentre il restante 1/2 Kg tagliarlo a pezzettini piccoli e mettere il tutto nella pentola alta. 
Mescolare il Fruttapec 3:1 con lo zucchero ed aggiungerlo a freddo alla frutta.
Portare ad ebollizione e far bollire per almeno 3 minuti a fiamma molto alta, sempre mescolando. 
Togliere la pentola dal fuoco e mescolare per ancora 1 minuto, fin quando si dissolve la schiuma.
Valutare la consistenza della confettura prendendone una piccola qt in un piattino,se la consistenza non é raggiunta rimettere qualche altro minuto sul fuoco.
Versare la marmellata bollente nei barattoli sterilizzati (io li sterilizzo nel microonde) e capovolgere i barattoli per 5 minuti,affinché si crei il sottovuoto.