sabato 11 ottobre 2014

Torta di Rose con confettura di fichi, mandorle e cioccolato

 
Era da tempo che volevo fare la Torta di Rose, l'avevo assaggiata anni fa fatta con il Bimby, e pensavo fosse complicata da fare senza....oltre che mi incuriosiva farcirla con un ripieno diverso, dalla solita crema burro, o la Nutella....e siccome avevo appena fatto una confettura di fichi freschi fatta in casa, é stata l'occasione giusta per assaggiarla.
Ma ho voluto strafare, pensando al ripieno dei biscotti natalizi i Buccellati, e ho aggiunto le mandorle e il cioccolato....
E' venuta buonissima, ottima anche per la colazione

Ingredienti

per l' impasto

500 gr. di farina manitoba
1 bustina di lievito di birra secco Mastro Fornaio
100 gr. di zucchero
1 bustina di vanillina
1 cucchiaino raso di sale
scorza grattugiata di un limone
2 uova
80 gr. di burro fuso
150 ml di latte tiepido

per la farcitura
1 barattolo confettura di fichi freschi
100gr mandorle
gocce di cioccolato qb

per decorare
granella di zucchero Zefiro Eridania
zucchero a velo Eridania

Setacciare la farina con il lievito Mastro Fornaio
Fare una buca e aggiungere al centro lo zucchero, la scorza di limone, la vanillina, il sale, le uova e il burro fuso (io al microonde) e intiepidito e ammalgamare l'impasto con una forchetta
Aggiungere a poco a poco all'impasto il latte tiepido.
Lavorare l'impasto in un piano da lavoro infarinato per circa 10 minuti, deve diventare un impasto morbido
Rimettere l'impasto nella terrina infarinata e lasciare lievitare al caldo per 1 ora e mezza, l'impasto dovrà raddoppiare
Salsiera in Ceramica di Grottaglie
LaCapasa.com

Trascorso il tempo di lievitazione stendere l'impasto cercando di ottenere una forma rettangolare di circa 35 x50 cm.
Stendere la confettura di fichi freschi sull'impasto, cospargere con le mandorle tritate grossolanamente e le gocce di cioccolato, e arrotolare la sfoglia dalla parte più lunga.
Tagliate il rotolo in 12 pezzi uguali e disporre ogni rotolino all'interno di uno stampo per torta da 26 cm di diametro, o come ho fatto io che ho usato gli stampi di carta monouso (quelli per panettone) che sono essendo più piccoli ho ottenuto due torte 

Ogni rotolino va separato dagli altri, perché deve essere lasciato ancora a lievitare 30 minuti e quindi tenderanno a unirsi tra loro.
Trascorsi i  30 minuti, cospargere con della granella di zucchero e infornare a 200° per 20/30 minuti

Lasciare raffreddare e cospargere con zucchero a velo.

  • Setacciare la farina in una terrina larga e mescolarvi il Lievito di birra Mastro Fornaio.
  • Al centro del mucchio praticare una buca e versarvi zucchero, vanillina, sale, scorza di limone, uova, burro tiepido.
  • Amalgamare il tutto con una forchetta, aggiungendo un po’ per volta il latte tiepido
  • Lavorare l’impasto sul piano del tavolo infarinato per almeno 10 minuti, allargandolo con i pugni chiusi, riavvolgendolo e sbattendolo sul tavolo fino al completo assorbimento del liquido.
  • Rimettere l’impasto nella terrina infarinata, coprirla con un canovaccio umido e porlo a lievitare in luogo tiepido, fino a quando il suo volume sarà raddoppiato (1 ora e mezza circa se si è usato il Lievito di birra Mastro Fornaio).
  • Per la farcitura lavorare il burro a crema, aggiungendo gradatamente lo zucchero.
  • Con un matterello stendere l’impasto ben lievitato in una sfoglia rettangolare (35x50 cm circa), spalmarvi la crema di burro e quindi arrotolare la sfoglia dal lato più lungo.
  • Tagliare il rotolo in 12 pezzi uguali e sistemarli in uno stampo (Ø 26 cm) foderato con carta da forno. Porre a lievitare una seconda volta in luogo tiepido per 20 minuti circa.
  • Cuocere per 20-30 minuti nella parte media del forno preriscaldato (elettrico: 200-220°C, ventilato: 190-210 °C, a gas: 210-230°C).
  • - See more at: http://www.paneangeli.it/ricetta/-/ricetta/torta-di-rose#sthash.XtoJ8lhI.dpuf
    Per l’impasto:
    500 g farina bianca
    1 busta di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI
    100 g zucchero
    1 busta di Vanillina PANEANGELI
    1 cucchiaino raso di sale
    scorza grattugiata di un limone
    2 uova
    80 g burro liquefatto tiepido
    125-150 ml latte tiepido (37-40°C)
    - See more at: http://www.paneangeli.it/ricetta/-/ricetta/torta-di-rose#sthash.9PttMr0p.dpuf

    Per l’impasto:
    500 g farina bianca
    1 busta di Lievito di birra Mastro Fornaio PANEANGELI
    100 g zucchero
    1 busta di Vanillina PANEANGELI
    1 cucchiaino raso di sale
    scorza grattugiata di un limone
    2 uova
    80 g burro liquefatto tiepido
    125-150 ml latte tiepido (37-40°C)
    - See more at: http://www.paneangeli.it/ricetta/-/ricetta/torta-di-rose#sthash.9PttMr0p.dpuf