martedì 28 ottobre 2014

Torta Lindt

Nuova torta tormentone ultra libidinosa.....impazza alla grande sul web, e dopo averla assaggiata ho capito anche il perché....Per gli amanti del cioccolato un must da provare assolutamente
La base é una crostata morbida, che viene fatta con lo stampo furbo, il classico stampo da crostata
che ha il fondo leggermente rialzato così da formare un incavo in cui versare la crema una volta sformata e capovolta

 
Ingredienti tortiera da 28 cm:
 
100 gr di cioccolato fondente
50 gr di burro
3 uova
150 gr di zucchero
100 gr di farina 00 Molino Favero
1 cucchiaino di lievito per dolci  

per la glassa
50 gr di burro
200 gr di cioccolato al latte Lindt
(o 100gr al latte e 100 gr di lindor al latte)
200 ml di panna per dolci  

decorazione a piacere
cioccolattini e Caprice Papadopoulos

In un pentolino dal fondo spesso, fate sciogliere il burro insieme al cioccolato fondente
In una terrina
montare le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, aggiungere il cioccolato continuando a montare
Unire la farina e il lieviti setacciati e montare fino ad ottenere un composto omogeneo
Versare il composto nello stampo furbo  imburrato ed infarinato e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 30 minuti
Nel frattempo preparate la glassa facendo sciogliere in un pentolino il burro, il cioccolato al latte, e la panna per dolci, mescolando di tanto in tanto fino ad ottenere una glassa liscia, e lasciare raffreddare
Sfornata la torta, lasciare raffreddare capovolgendola su un piatto da portata
Una volta ben raffreddata sia la torta che la glassa, versare la glassa all’interno della scalanatura che si è creata e decorare a piacere
Conservare in frigo per almeno 2 ore e servire