domenica 13 aprile 2014

Semifreddo alla Mousse di vino Moscato d'Asti DOCG con Stevia e mandorle


Con questa ricetta partecipo al Contest di Cascina San Cassiano
"Ricette d'altri Tempi  Vino - Stevia - La Cucina Medievale"


http://www.cascinasancassiano.com
Una ricetta a base di Stevia, un'alternativa naturale allo zucchero,
che non contiene calorie e che permette, liberi dall’incubo delle calorie,
di poterla gustare riducendo l’apporto calorico di un normale dolce
Alla ricetta, oltre ad usare il dolcificante naturale Stevia, ho usato come ingrediente principale la
Mousse di vino Moscato d'Asti DOCG con Stevia Cascina San Cassiano
una leggera e originale mousse con Stevia, preparata senza l'impiego di uova, caratterizzata da un basso tenore alcolico, il vino Moscato dolce le conferisce un gusto particolare, sfizioso, leggero e delicato.


Ingredienti

1 barattolo di Mousse di vino Moscato d'Asti DOCG con Stevia Cascina San Cassiano
2 uova
250 m panna fresca
3 cucchiai dolcificante Stevia Stevida
100 gr mandorle 
vanillina

Tritare nel mixer le mandorle, lasciandole a pezzi grossi.
Solitamente io uso un croccante di mandorle, che essendo particolarmente dolce non ho usato in questa ricetta, o un torrone....che alla vigilia di Pasqua non ho trovato da nessuna parte
Montare a neve con un pizzico di sale gli albumi di 2 uova,e conservare in frigo. Montare la panna ben fredda, aggiungendo a piacere
1 cucchiaio di dolcificante Stevia e conservare in frigo


Montare a spuma i 2 tuorli con 3 cucchiai di dolcificante Stevia, solitamente faccio il procedimento a freddo, ma per chi non ama le uova crude puo' fare questo passaggio sbattendo le uova su un contenitore a bagnomaria 
 Aggiungere un pizzico di vanillina e la Mousse di vino Moscato d'Asti DOCG con Stevia di Cascina San Cassiano ben fredda (l'ho tenuta in freezer per mezz'ora)e continuare a montare.
Infine aggiungere le mandorle a pezzi e mescolare.


Iniziare ad assemblare il tutto, incorporando la panna senza smontarla,
e gli albumi a neve.

Versare in uno stampo in silicone, o in formine monodose, e tenere in freezer almeno 4 ore prima di servire.


Ho servito il semifreddo su un letto di Mousse tenuta da parte, e decorato con delle mandorle pralinate































Se ti é piaciuta la mia ricetta clicca il tastino G+ e condividi con i tuoi amici