mercoledì 16 gennaio 2013

Mini Banoffee Pie

Ecco la mia versione della semplicissima banoffee....che non é altro l'unione di banana + toffee....2 gusti e ingredienti dall'apporto calorico devastante.....ma che insieme si sposano a meraviglia.
La ricetta si ispira a un tipico dolce anglosassone, la Banoffee Pie, inventata agli inizi degli anni ’70 da un ristoratore inglese......la ricetta prevede la preparazione in casa della crema toffee facendo bollire una lattina di latte condensato (chiusa)  in una pentola con acqua per 2 ore e mezza o semplicemente facendolo caramellare sul fuoco con acqua, zucchero di canna e l'aggiunta di qualche goccia di caffé.....ma poiché io 2ore e mezza non le avevo e non avevo nemmeno il latte condensato....ma avevo in casa una toffee cream del Lidl, bella e pronta da spalmare .....l'ho semplicemente ammorbidita al microonde.
La preparazione non è affatto complicata visto che consiste essenzialmente in una base tipo cheese cake.....ma non ho usato nessun tipo di formaggio......insomma, il massimo della semplicità.....io in cucina spesso sono cosi'.....tutto e subito....quando mi vengono certe voglie devo soddisfarle al più presto.

Si puo' preparare prima, e poi assemblare e rifinire all'ultimo momento.
Il sapore é davvero molto dolce, forse anche troppo....ma facendola in versione mini si riesce anche a superare e a liberarsi dei sensi di colpa per averla mangiata, visto che non é decisamente light.




Ingredienti

Digestive McVitie's ai Fiocchi d'Avena
burro
Toffee Cream
Banane
Panna fresca da montare.

Tritare al mixer i biscotti Digestive McVitie's ai Fiocchi d'Avena.
Incorporare ai biscotti il burro fuso, e ammalgamarli bene fino a compattarli.

Mettere sul fondo dello stampo che utilizzerete della carta pellicola, e versare i biscotti sbriciolati, ricoprire bene sia il fondo che i bordi, livellandol il più possibile.
La procedura é la stessa della base della cheese cake.


Fare riposare e rassodare in frigo per circa 1 ora, quindi ammorbidire la toffee cream (si puo' fare sia al microonde che a bagnomaria) e spalmarla su tutta la superficie della torta.

Tenere ancora in frigo per rassodare.


Montare la panna fredda di frigo, e iniziare ad assemblare il dolce.
Tagliare a fettine le banane e disporle su tutta la superficie del dolce, sopra la toffee cream,ricoprire il tutto con la panna montata, guarnire con altre fettine di banane e decorare con un ciuffetto di panna e della colata di crema toffee.